La forza del sentimento

sentimenti

16 thoughts on “La forza del sentimento

    • Momenti come questi sono di estrema pienezza e felicità. L’idea di infinito è inebriante, ma è anche stuzzicante pensare di potere, un domani, srotolare la pergamena e riafferrare le parole.
      Grazie Mita! 🙂
      Serena notte a te!
      Primula

  1. Le parole, molte volte, non rendono giustizia alle emozioni del cuore
    Ma non bisogna mai perdere il coraggio di descriverle
    Mi piace molto, grazie Primula
    Bacioni da Mistral

    PS Sweet weekend

    • È che a volte non si trovano, almeno io, le parole adeguate. Ma come dicevo a Mita, la pergamena si può srotolare e ricavarne lo spazio opportuno.
      Grazie Mistral!
      Un abbraccio e l’augurio di un sereno weekend
      Primula

  2. ciao Primula,
    lo spazio del “non detto” è esistenziale, introspettivo, la sala d’aspetto dell’essere, una vigilia concettuale, il “sabato del villaggio” che alberga in noi.

    TADS

    • È vero, è una sorta di “stato di grazia”, un’incubatrice delle parole che daranno forma alla sostanza delle idee, delle emozioni, dei sentimenti.
      Grazie Tads, come sempre sei straordinariamente “sul pezzo”.
      A presto
      Primula

  3. ”L’esuberanza del cuore”. Mi piace molto pensare ad un cuore esuberante, perchè racchiude in sè l’idea che le parole da un momento all’altro possano esplodere e varcare confini al di là anche di una semplice pergamena. Forse ci vedo una piccola contraddizione con il fatto di ”sigillarle” e ”inciderle”sulla stessa. Ma è solo una mia impressione. Comunque originale. Brava Primula. Isabella

    • Cara Isabella, non è una tua impressione. In effetti è un contrasto voluto tra il desiderio di dire e l’incapacità di farlo. Ed è, per me almeno, la “sovrabbondanza” di sentimento che crea questa sorta di limbo creativo: di fronte al “troppo” coesistono la volontà di racchiudere le parole in un testo e l’impossibilità di poterne trovare di adeguate.
      Grazie del complimento, sinceramente molto gradito soprattutto perché, non essendo io affatto una scrittrice di versi, queste parole sono sgorgate asssolutamente spontanee.
      Buona serata Isabella e … sono felicissima che tu sia tornata.
      Un abbraccio
      Primula

      • Non potevo non ritornare, avendo trovato in tutti voi così tanti amici che mi mancavate. Penso però che dovrò limitare un pochino la mia presenza perchè stare davanti al computer non è per me il massimo per la postura. Comunque spero di regalarvi ancora tante cosine interessanti. Un abbraccio cara Primula. Isabella

Lascia un pensiero, se vuoi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...