Long live, Reyhaneh Jabbari! – La storia di una vita e un omaggio.

          Parlarne senza retorica è il modo più corretto per ricordare che oggi una donna è stata  “uccisa due volte”.

2 pensieri su “Long live, Reyhaneh Jabbari! – La storia di una vita e un omaggio.

  1. una storia toccante difficile da commentare, ancor di più se penso che nella civilissima ed evoluta Italia ne vengono giustiziate circa 150 ogni anno di mariti ed ex con la complicità delle istituzioni che emulano Ponzio Pilato. Mi auguro solo che la morte di questa sventurata serva a smuovere le coscienze e ad aprire gli occhi su un pezzo di mondo che sta scavando baratri.

Fai una sosta e lascia un pensiero se vuoi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.