Ester: da donna reale a figura letteraria

Graziella Borgna In volo, olio, 1988

Il volo della Tortorella è il racconto romanzato di una storia vera, che risale a più di cent’anni fa, la cui trama ruota attorno alla figura di una donna.

Lo ripropongo nella forma di libro, raccogliendo i capitoli che si sono succeduti qui per mesi.

Chi desiderasse ripercorrere le tappe della narrazione può sfogliare le pagine, leggere a tutto schermo, fermarsi e riprendere.

La speranza è di essere riuscita a trasmettere il coinvolgimento emotivo personale in una vicenda umana che mi ha appassionato davvero molto per numerosi aspetti.

Buona lettura!

 

 

 

14 pensieri su “Ester: da donna reale a figura letteraria

    • Una miscela di ricerca d’archivio che mi ha interessato tantissimo, una storia che ho (ri)scritto con trasporto e il desiderio di condividerla qui con voi.
      Grazie a te carissima! 😊

  1. lo avevo letto man mano che lo postavi, però chissà perché sono abituato a godermi un bel libro avendolo in mano, dal punto di vista cartaceo. Proprio per questo lo leggerò con calma e sono sicuro di apprezzarlo ancor di più .
    Intanto complimenti !!!

    • Grazie grazie!
      La decisione di pubblicare a puntate è dovuta a una scelta un po’ forzata. Ti spiegherò. Anch’io preferisco proporre – e leggere – un testo completo.
      P. S. Ne parleremo davanti a un bel mare di settembre… 😉

    • Ciao Isabella!
      Non l’ho pubblicato, è solo qui finché l’editore non mi dice che rinuncia al progetto. Ecco perché ho aggiunto qui i diritti d’autore, per assicurarmi contro un’eventuale commercializzazione da parte di terzi. Per lettura personale è però possibile scaricarlo e stamparlo.
      Per il resto, abbastanza bene. Spero anche voi, che il tutto sia rientrato.
      Ricambio l’abbraccio.
      P. S. Ti chiamo presto per una chiacchierata.

  2. la tortorella mi ha coinvolto e incuriosito … le tue movenze fra le parole sono intrighi danzanti ! complimenti , Primula

Rispondi a tachimio Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.