Inebriarsi di vita

 

campi della pianura mantovana

campi della pianura mantovana

 

Respirare la brezza frizzante del mattino quando il verde giovane dei campi è bagnato di rugiada “come un vino di vigore” (Rimbaud, “Ma Bohème“),

Perdersi nell’azzurro inebriante del giorno solcato a tratti da nubi spumeggianti.

La Primavera è ebbrezza,

ebbrezza di vita.