Una splendida sorpresa

versatileblogger award

Una nomination! E chi se lo sarebbe mai aspettato!
La piattaforma di WordPress mi ospita da poco tempo; ho “traslocato” per la precisione alla fine del mese di aprile di quest’anno e da allora il gruppo delle mie conoscenze tra i blogger si è allargato in modo consistente.

Confesso che sono sorpresa di ricevere questo regalo tanto inatteso quanto gradito che l’amica Isabella ha voluto farmi rallegrando un’uggiosa giornata di ottobre.
Ringrazio quindi di cuore lei; il suo blog Isabella Scotti ha arricchito il mio archivio personale di letture, poesia e racconti di vita, di una nuova presenza.

Ora è il mio turno: nominare a mia volta 15 blog. Non è affatto facile; lo scriviamo tutti ma corrisponde al vero.
Cosa cerco in un blog? Non è fondamentale per me l’affinità di pensiero, di opinioni o idee. Cerco lo stimolo, l’invito a riflettere, a mettermi in discussione, a confrontarmi con vari punti di vista e, anche, forme di espressione diverse.

1. …E a volte, quando cadi, voli
2. Una donna in viaggio
3. Pioggia di pensieri
4. andwalkingalone
5. Fare fuori la Medusa
6. Tateina
7. Michelechefailprof
8. valeriudgbarbu
9. Iridediluce
10.Diario di Siria
11.AttraVerso · Cristiano Camaur
12.carissima me,..
13.Michele (Caliban)
14.ourexcelsior
15.Ombreflessuose

Ora la “regola” prevede che io scriva “7 cose” su di me.
Solo sette? Proviamoci!
Premetto che non sono in ordine di importanza, ma che è una presentazione modalità “random on”.

  • 1. Non mollo mai. Mi arrendo solo se e quando prendo capocciate contro il muro; ma, in questo caso, è il muro che mi respinge perché io continuerei imperterrita.
  • 2. Piango raramente. Se scendono lacrime, sono dovute a rabbia o a delusione.
  • 3. Adoro la musica e ascolto di tutto: classica, testi dei cantautori italiani. brani di musica rock. Basta che sia buona musica.
  • 4. Mi entusiasmo di fronte alle novità, che si tratti di sperimentazioni linguistico-letterarie o di strumenti hi-tech di avanguardia.
  • 5. Porto sempre con me, in borsa, un Moleskine di piccole dimensioni e un microscopico astuccio con penna, matita, gomma e temperino. Annoto tutto ciò che mi colpisce e mi interessa e di Moleskine ne sto collezionando un bel po’. Una domenica mattina, durante la Messa, ho “preso appunti” mentre il sacerdote, particolarmente colto e bravo, stava predicando!!
  • 6. Amo lo sport: praticarlo (una volta), parlarne e guardarlo (oggi). Ex nuotatrice, ex giocatrice di volley, ora tifosa di calcio, super appassionata di motori e amante della velocità. Il rombo di una moto sulla pista di un circuito è poesia.
  • 7. Mi piace moltissimo parlare, discutere di letteratura e di politica;  il contraddittorio e il confronto mi coinvolgono ma nel rispetto dell’altro che è assolutamente sacrosanto.

Sarà mia premura avvisare gli amici nominati che abbraccio con affetto. 🙂